BIOGRAPHY - LUISA TURCHI, storica dell'arte, Giornalista

Vai ai contenuti
Luisa Turchi, storica dell’arte e giornalista, è originaria di Rimini, l’Ariminum romana dove sempre ama ritornare, nonostante abbia scelto di vivere a Venezia, città d’elezione dove ha conseguito la Laurea in Lettere, indirizzo artistico, all’Università Ca’ Foscari. Cura e allestisce mostre d’arte storiche (con particolare attenzione al periodo 800/900) e contemporanee, di pittura, scultura e fotografia. Collabora con musei, istituzioni, gallerie e case d’asta italiane ed europee. Il suo impegno è rivolto anche in progetti educativi di ambito artistico-letterario per le scuole Primarie e Secondarie. Ha presieduto e fatto parte di giurie di Premi d’Arte contemporanea. È Giornalista pubblicista dell’ordine dei Giornalisti del Veneto.
Intuizione e ricerca delle fonti storiche la guidano nel ricreare suggestive atmosfere, conscia che un’opera artistica è tale solo se, anche a distanza di anni, pur nel limite della fissità dell’immagine e del suo linguaggio significante, riesce a conservare intatto il fascino di ieri nell’emozione degli occhi di chi la riscopre, facendola rivivere ancora, attraverso antiche e nuove parole.

Esperienza professionale

2020

Rimini, Embassy Gallery 2020
Patrizia Molinari. Acque di Luce
Mostra prevista nel secondo semestre 2020 all’Embassy Gallery di Cristina Brogi a Rimini: Patrizia Molinari. Acque di Luce a cura di L. Turchi. Testo per il catalogo, Onde di Luce. Segrete risonanze nell’Arte di Patrizia Molinari di L. Turchi (marzo 2020).

Venezia, Fondazione di Venezia 2020
Podcasts di Opere #FDVonair
Podcasts di L. Turchi di approfondimento sulle opere degli artisti presenti nelle Collezioni della Fondazione di Venezia, nell’ambito del progetto #FDVonair per la promozione social dei contenuti culturali del Gruppo Fondazione.
La Fondazione di Venezia aderisce alla campagna #iorestoacasa, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo con l’obiettivo di limitare le relazioni sociali per combattere la diffusione del Covid-19. Nell’ambito del progetto #FDVonair la Fondazione di Venezia intende valorizzare, attraverso i canali social dell’Ente, le proprie collezioni e i contenuti delle mostre temporanee proposte nella propria sede.


Rimini, Palacongressi (dal 12 Febbraio 2020)
Italian Exhibition Group
L. Turchi scrive per l’artista Marialuisa Tadei tre testi di commento alle sue opere esposte al Palacongressi di Rimini (Endlessy, Jilly, Together), nella location congressuale di Italian Exhibition Group, dal 12 febbraio 2020, allestimento curato dallo Spazio Augeo diretto da Matteo Sormani di Rimini.

2019

Venezia, Fondazione Levi 2019
Biblioteca Gianni Milner 2012-2022. Quaderni, I.
L. Turchi scrive il testo Venezia in chiaro. Dialoghi e silenzi nella pittura tra Ottocento e Novecento. Una mostra per la città e per i turisti (1 novembre 2018-13 gennaio 2019) in Cronache, in Biblioteca Gianni Milner 2012-2022, Quaderni, I, a cura di Giorgio Busetto, Edizioni Fondazione Levi, Venezia 2019.

Venezia, Imagina Cafè, dicembre 2019
Elisa Donetti. Dondolo i miei pensieri
Presentazione e cura di L. Turchi della mostra personale della pittrice e illustratrice Elisa Donetti.

Venezia, Imagina Cafè, novembre 2019
Enrico Cesaro. Oltre l’immagine. Ritratti di vita. Cinema-Street Portraits Presentazione e cura di L. Turchi della mostra personale del fotografo Enrico Cesaro.

Venezia, Spazio Fallani, 16 aprile 2019
Mario Stefani Diario Pubblico
Conferenza di presentazione del libro Mario Stefani. Diario Pubblico, di Flavio Cogo. Assieme all’autore del libro, lo scrittore Flavio Cogo, relatori: Luisa Turchi, Stefano Cecchetto, Giorgia Dalle Ore.

2018-2019

Venezia, Palazzo Querini, 1 novembre 2018-13 gennaio 2019
Venezia in chiaro. Dialoghi e silenzi nella pittura tra Ottocento e Novecento
Coocura di L. Turchi con Stefano Cecchetto della mostra, allestimento e catalogo Venezia in chiaro. Dialoghi e silenzi nella pittura tra Ottocento e Novecento (Edizioni Mupa, Tipolitografia Colorama, San Donà di Piave-Venezia 2018), mostra tenutasi a Venezia, Palazzo Querini di proprietà della Fondazione Ugo e Olga Levi (direttore Giorgio Busetto), Esposizione patrocinata dal Museo del Paesaggio di Torre di Mosto (Mupa), dalla Fondazione Bevilacqua La Masa, Fondazione di Venezia, Fondazione Terra d’acqua Onlus e con il sostegno di De Marco Art Since 1953.

Genova, Casa d’Aste Wannenes, dicembre 2019
Dipinti antichi e del XIX secolo, asta 3 dicembre 2019
Prato, Casa d’Aste Farsetti Arte, ottobre 2019
Auction 189 –II, XIX and XX Century Paintings and sculptures, asta 26 ottobre 2019
Milano, Lucas Aste, maggio 2019
Paintings and Antiques, asta 15 maggio 2019
Vienna, Casa d’Aste Dorotheum, aprile 2019
Dipinti dell’Ottocento, asta 29 aprile 2019
Firenze, Casa d’Aste Pananti, aprile 2019
Autori del XIX e XX secolo, asta 13 aprile 2019
Consulenze per dipinti.

2018

Portobuffolè, Museo di Casa Gaia da Camino, 16 settembre-30 novembre 2018
Tobia Ravà. I numeri dell’anima. Veneto ebraico tra muschi e nebbie
Saggio Tobia Ravà. Algoritmi soprannaturali di L. Turchi, in Tobia Ravà. I numeri dell’anima. Veneto ebraico tra muschi e nebbie (Grafiche Turato edizioni, Rubano-Padova 2018), catalogo della mostra personale dell’artista Tobia Ravà tenutasi a Portobuffolè, a cura di Laura Finotto.

Rimini, Embassy Gallery, settembre-novembre 2018
Tobia Ravà. Algoritmi soprannaturali, 23 settembre-4 novembre 2018
Presentazione e cura di L. Turchi della personale dell’artista Tobia Ravà, presso l’Embassy Gallery di Cristina Brogi.

Comune di Mogliano Veneto, Spazi Brolo. Mogart, 2018
Percorso tra le opere della Collezione Alessandra dal XV al XX secolo. Mog Spazi.
Redazione di 17 schede di L. Turchi, di opere appartenenti alla sezione “Arte nell’Ottocento Novecento”, relative agli artisti Giannandrea Rusteghello, Michelangelo Grigoletti, Edoardo Gelli, Egisto Lancerotto, Alessandro Milesi, Giovanni Apollonio, Telemaco Signorini, Gino Rossi, Emile Bernard, Raoul Dufy, Arturo Martini, Marco Novati, in Percorso tra le opere della Collezione Alessandra dal XV al XX secolo. Mog Spazi, catalogo per esposizione permanente del Brolo, con presentazione di Ettore Merkel, direttore del Mogart – Brolo (Grafiche Veneziane, Venezia 2018).

Venezia, Imagina Cafè, giugno 2018
Annie Wood. Beautiful Imperfections
Presentazione e cura di L. Turchi della mostra personale dell’artista e attrice Annie Wood.

Montegrotto Terme, Palazzo del Turismo, 12-26 maggio 2018
Prima Rassegna d’Arte Contemporanea. Il Cenacolo delle Tele
Presentazione della mostra di 12 artisti contemporanei [Agostino Cancogni, Mauro Capitani, Enrico Cesaro, Elisa Donetti, Italo Duranti, Daniela Gherardo, Luciano Preti, Giancarlo Rampazzo, Vittorio Varrè, Agostino Veroni, Alberto Volpin, Nicoletta Zamunaro] e catalogo a cura di L. Turchi. Esposizione patrocinata dal Comune di Montegrotto Terme, con Associazione Itaca e Dna Cultura.

Venezia, Fondazione Musei Civici, gennaio 2018-9 aprile 2018
Catalogo delle Collezioni di Pittura della Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro
Redazione di 27 schede di L. Turchi, relative alle opere di Alessandro Milesi, per il Catalogo delle Collezioni di Pittura della Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro, a cura di Gabriella Belli ed Elisabetta Barisoni, con voci complete di biografia ed esposizioni, bibliografia estesa originale, profilo biografico generale dell’artista A. Milesi.

2017

Stra, Venezia, Museo Nazionale di Villa Pisani, 7 aprile-25 giugno 2017
Lancerotto. Il ritorno di un protagonista
Partecipazione al comitato scientifico per il Centenario di Egisto Lancerotto, attività di studio e ricerca, collaborazione testuale al catalogo con un Saggio, schede opere, Elenco Esposizioni e Bibliografia di L. Turchi per la mostra e catalogo Lancerotto. Il ritorno di un protagonista a cura di Monica Pregnolato e Camillo Tonini (Edizioni Stilus, Grafica 6 di Pizziolo & C. Snc, Scandolara di Zero Branco, Treviso 2017); esposizione tenutasi al Museo Nazionale di Villa Pisani a Stra. Presente in Comitato scientifico con: Patrizia Andreotti sindaco di Noale; Ugo Soragni Direttore Generale Musei Roma; Andrea Alberti Soprintendente SABAP VE MET; Daniele Ferrara Direttore Polo Museale del Veneto; Monica Pregnolato SABAP VE MET; Lucia Pigozzo SABAP VE MET; Maria Teresa De Gregorio Regione del Veneto; Gabriella Belli Fondazione MuVe Venezia; Elisabetta Barisoni Fondazione MuVe Venezia; Alberto Craievich Fondazione MuVe Venezia; Maria Flora Giubilei Comune di Genova GAM; Nico Stringa Università Ca’ Foscari Ve; Camillo Tonini curatore; Giovanna Niero restauratore. La mostra è stata realizzata dal Comune di Noale, con il sostegno della Regione del Veneto e in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Venezia e le Province di Belluno, Padova e Treviso, del Polo Museale del Veneto e di Munus.

2016 - 2017

Noale, Palazzo della Loggia, 29 aprile -28 maggio 2017
Egisto Lancerotto nelle Collezioni private 1847-1916 nel Centenario della morte
Attività di studio e ricerca, curatela mostra e catalogo Egisto Lancerotto nelle collezioni private. 1847-1916 nel centenario della morte (Edizioni Stilus, Grafica 6 di Pizziolo & C. Snc, Scandolara di Zero Branco, Treviso 2016) di L. Turchi. Esposizione tenutasi a Palazzo della Loggia a Noale, con patrocinio del Comune di Noale, Rotary Club Noale dei Tempesta, Pro Loco di Noale, in occasione del Centenario della morte del pittore Egisto Lancerotto. Coordinamento dell’Ufficio Cultura Noale con assessore Lidia Mazzetto, Stefano Caravello, collaborazione di Toni Trevisan, Luciano Franchi.

2016

Venezia, Immagina Cafè, maggio 2016
Riccardo Paternò Castello. Spirito urbano e Landscapes metropolitani
Presentazione e coocura della mostra dell’artista Riccardo Paternò Castello, di L. Turchi con Myriam Zerbi.
 
Rimini, Sette S.r.l. (dal 2016)
Endurista magazine
Da dicembre 2016 L. Turchi è direttore responsabile di “Endurista”, rivista bimestrale interamente dedicata al mondo dell’enduro.

Venezia, Associazione Comitato Cittadini San Giacomo dell’Orio (dal 2016)
Giuria del Concorso grafico pittorico
Dal 2016, in veste di critica d’arte, L. Turchi fa parte della giuria del Concorso grafico pittorico per “Associazione Comitato Cittadini S. Giacomo dell’Orio” rientrante negli eventi del Carnevale di Venezia, Partner Event Vela, rivolto a Scuole primarie e secondarie di primo grado dell’Istituto Comprensivo Morosini di Venezia, con stesura di relativi giudizi critici / diplomi.

2015

Piazzola sul Brenta, Villa Contarini, 10 settembre-30 novembre 2015
L’armonia del vero. Vita e paesaggi tra terre e acque 1842-1932
Curatela mostra, allestimento, catalogo L’armonia del vero. Vita e Paesaggi tra terre e acque 1842-1932 (Allemandi, Torino 2015), di L. Turchi, con saggi ulteriori di Myriam Zerbi, Stefano Cecchetto presenti in Comitato scientifico. Collaborazione di Leandro Mason. Esposizione tenutasi a Piazzola Sul Brenta, a Villa Contarini di proprietà Regione del Veneto, sede Expo 2015, con il Patrocinio della Regione del Veneto, referenti Davide Miola, direttore di Villa Contarini, dottoressa Maria Teresa De Gregorio, direttore Beni Attività culturali e Sport Regione del Veneto.

Caorle, Centro Culturale Bafile, rio Terrà, 20 giugno-25 ottobre 2015
Bell’Italia. La pittura di paesaggio dai macchiaioli ai neovedutisti veneti 1850-1950
Coo-curatela di L. Turchi con Stefano Cecchetto del catalogo della mostra Bell’Italia. La pittura di paesaggio dai macchiaioli ai neovedutisti veneti 1850-1950 (Marsilio, Venezia 2015), a cura di Stefano Cecchetto e MaurizioVanni, mostra tenutasi al Centro Culturale Bafile Rio Terrà Caorle, promossa da Città di Caorle, Fondazione Terra d’Acqua Onlus, Mupa museo del Paesaggio Torre di Mosto, in collaborazione con Fondazione di Venezia, organizzazione Civita Tre Venezie (Dorsoduro 3488/U).
Comitato Scientifico: Tiziano Panconi (presidente), Giorgio Baldo, Stefano Cecchetto, Eugenio Manzato, Luisa Turchi, Maurizio Vanni, Myriam Zerbi.

Potenza, Palazzo Loffredo, febbraio 2015
Incontrarte 2015
L. Turchi in giuria per la terza edizione della mostra concorso “Incontrarte 2015”, a cura della storica d’arte Cristiana Elena Iannelli, tenutasi a Palazzo Loffredo, Potenza, promossa dall’Associazione “In Arte Exhibit”, presidente Angelo Telesca, e dalla rivista “In Arte Multiversi”, con il patrocinio del Comune di Potenza e il sostegno di Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e Laurino. In giuria: gli storici dell’arte Andrea Carnevali, Eleonora D’Auria, Saba Ercole, Lauramaria Figundio e Luisa Turchi, il giornalista Francesco Mastrorizzi e l’editore Angelo Telesca. Artisti premiati: Fedele Barletta, Daniela Grifoni, Antonio Morese. Menzioni speciali: Cesare Cassone, Pino Nardelli, Antonio Petrone, Olimpia Siciliano, Rocco Verrastro.

Venezia, La Toletta Edizioni, 2015
Le storie di Carpaccio-Carpaccio’s stories
Pubblicazione de Le storie di Carpaccio-Carpaccio’s stories, di L. Turchi, testo didattico bilingue italiano-inglese sul pittore del Quattrocento Vittore Carpaccio di Venezia (La Toletta Edizioni, Venezia 2015).

2014-2015

Padova, Associazione Culturale Artistica –Assarte, 13 dicembre 2004-6 gennaio 2015
Galleria Città di Padova. Natale in arte- Mostra del Piccolo quadro pittura scultura
Presentazione di L. Turchi della mostra collettiva di artisti alla Galleria Città di Padova, presidente dell’Associazione Culturale Artistica Assarte Luigi Marotti. Con il Patrocinio del Comune di Padova.
Artisti esposti: Toni Bassato, Maurizio Bello, P. Antonio Bellotto, Licia Bertin, Paolo Bertocco, Mirella Bettella, Cristina Bettin, Piarantonio Bevilacqua, Marilena Bordin, Tino Brugnotto, Chiara Cadore, Daniela Callegari, Claudio Castellani, Ernesto Ciato, Emanuela Colbertaldo, Bruna Da Dalt, Francesco Daberdaku, Andrea Dal Corso, Aldo De Felip, Lara Favaro, Armando Felpati, Franco Galante, Riccardo Galuppo, Luciana Grillo, Valeria Gubbati, Raffaella Holcroft, Elena Isaeva, M. Grazia Lissa, Francesco Lojacono, Marinella Lombini, Luigi Marotti, Silvana Maddalosso, Alberto Milan, Aldo Mogavero, Sara Montroig, Fiorella Morosinotto, Antonio Nardi, Giampaolo Padovan, M. Carla Passadore, Cesare Polico, Renzo Poppi, Nirvana Pullio, Antonietta Reschiglian, Rosaria Roco, Paolo Ronzani, Daniele Salmaso, Alfredo Sandoli, Giovanna Santi, Gilberto Sartori, Aldo Sciacca, Michela Segatto, Sara Stavla, Isa Stella, Rosalba Suriani, Loretta Tognon, Laura Vestali, Massimo Viaro, Silvio Zeminian, Andrea Zuppa.

2014

Padova, Associazione Culturale Artistica –Assarte, 11-23 ottobre 2014
Galleria Città di Padova. Francesco Lojacono. Scorci di Venezia Pittura e Grafica
Presentazione di L. Turchi della mostra personale dell’artista Francesco Lojacono (incisore e grafico) alla Galleria Città di Padova, presidente dell’Associazione Culturale Artistica Assarte Luigi Marotti.

Padova, Associazione Culturale Artistica –Assarte, 31 maggio-14 giugno 2014
Galleria Città di Padova. Primavera Arte
Presentazione di L. Turchi della mostra collettiva di artisti alla Galleria Città di Padova, presidente dell’Associazione Culturale Artistica Assarte Luigi Marotti. Con il Patrocinio del Comune di Padova.
Artisti esposti: Toni Bassato, Maurizio Bello, P. Antonio Bellotto, Licia Bertin, Paolo Bertocco, Mirella Bettella, Tino Brugnotto, Daniela Callegari, Claudio Castellani, Lorenza Cavallaro, Antonio Concolato, Roberta Coral, Francesco Daberdaku, Bruna Da Dalt, Aldo De Felip, Armando Felpati, Franco Galante, Raffaella Holcroft, Elena Isaeva, Lino Legnaghi, Francesco Lojacono, Silvana Maddalosso, Luigi Marotti, Rossana Melai, Nicoletta Morello, Fiorella Morosinotto, Antonio Nardi, Helmut Nawrotzki, Michele Nawrotzki, Giampaolo Padovan, M. Carla Passadore, Cesare Polico, Nirvana Pullio, Antonietta Reschiglian, Paolo Ronzani, Alfredo Sandoli, Aldo Sciacca, Mirella Scotton, Sara Stavla, Rosalba Suriano, Roberto Trentin, Laura Vestali, Andrea Zuppa.

2013

Verona, Grafiche Aurora, 2013
Spazio luce memoria. Fabio Giovanni Baietta (Grafiche Aurora, Verona 2013).
Prefazione di L. Turchi al catalogo dell’artista Fabio G. Baietta.

2012

Stra, Venezia, Museo Nazionale di Villa Pisani, 2 giugno-4 novembre 2012
Nobiltà del lavoro. Arti e mestieri nella pittura veneta tra Ottocento e Novecento
e Mostra fotografica Arti e mestieri nell’obiettivo di Tomaso Filippi
Coo-Curatela della mostra e catalogo Nobiltà del lavoro. Arti e mestieri nella pittura veneta tra Ottocento e Novecento (Allemandi Editore, Torino, 2012), di L. Turchi con Myriam Zerbi. Esposizione promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le Province di Venezia, Belluno, Padova, Treviso; Regione del Veneto; Provincia di Venezia; Comune di Stra; organizzazione di Munus con Veneto Cultura; Mosaico.
L. Turchi presente in comitato scientifico con: Doretta Davanzo Poli, Silvio Fuso, Giuseppe Rallo, Myriam Zerbi.
Curatela della mostra e supporto del management di Munus nelle seguenti attività: Progetto scientifico della mostra; Cura dei rapporti con i prestatori delle opere privati e musei; Cura dei rapporti con il comitato Coordinamento del lavoro dei collaboratori; Definizione Allestimento Mostra (spazi in cui collocare le opere, numero e tipologia delle opere da esporre; Supporto scientifico nell’organizzazione della mostra congiuntamente al management di Munus e della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici delle Province di VE-PD-TV-BL, garantendo la presenza presso il Museo Nazionale di Villa Pisani durante i giorni di allestimento, il giorno dell’inaugurazione e durante i disallestimenti; Cura dei contenuti dei materiali legati alla Mostra (pannelli, schede, depliant e volantini, comunicati stampa, didascalie ecc.); Cura dei rapporti con l’Ufficio Stampa dedicato; Coordinamento e redazione del catalogo della Mostra (saggi, biografie, schede, apparati, immagini), colophon e copertina approvati.
Coo-Curatela e allestimento di L. Turchi con Myriam Zerbi, Giuseppe Rallo, Daniele Resini, della mostra fotografica Arti e mestieri nell’obiettivo di Tomaso Filippi, testi nel catalogo di Nobiltà del lavoro cit., organizzata in collaborazione con l’IRE - Istituzioni di Ricovero e di Educazione Venezia - Fondo Fotografico Tomaso Filippi.
 
Mestre, Il Circolo Veneto, 9 ottobre 2012, Stra, 20 ottobre 2012
La bellezza è per entusiasmare al lavoro, il lavoro è per risorgere
Conferenza alla Scuola di Formazione Politica del Circolo Veneto di Mestre, presidente Cesare Campa, sul tema “La bellezza è per entusiasmare al lavoro, il lavoro è per risorgere”, 9 ottobre 2012, relatori: Mariella Carlotti (Docente di storia dell’arte e autrice del libro Il lavoro e l’ideale. Il ciclo delle formelle del Campanile di Giotto), Sergio Rosato (Direttore Veneto Lavoro) e Luisa Turchi (Curatrice, assieme a Myriam Zerbi, della mostra Nobiltà del lavoro. Arti e mestieri nella pittura veneta tra 800 e 900, Museo Nazionale Villa Pisani a Stra di Venezia). A seguire, 20 ottobre 2012, per il ciclo “Le visite del sabato”, uscita didattica alla mostra con Luisa Turchi, organizzata dal Circolo Veneto di Mestre.

2011
 
Stra, Venezia, Museo Nazionale di Villa Pisani, 28 maggio-30 ottobre 2011
Paesaggi d’acqua. Luci e riflessi nella pittura veneziana dell’Ottocento
Attività di Studio e Ricerca; Assistenza e allestimento della mostra; Redazione delle biografie degli autori [Angelo Dall’Oca Bianca, Pietro Fragiacomo, Carlo Grubacs, Alessandro Milesi, Giuseppe Miti Zanetti, Luigi Nono, Luigi Querena, Luigi Emilio Serena, Vettore Zanetti Zilla] di L. Turchi per il catalogo della mostra Paesaggi d’acqua. Luci e riflessi nella pittura veneziana dell’Ottocento, a cura di Myriam Zerbi e Isabella Reale (Allemandi, Torino 2011). Esposizione promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso, con il Patrocinio del Comune di Stra; organizzazione di Munus con Veneto Cultura.
 
Venezia, Galleria d’Arte Minelli, giugno 2011
Rampazzo e Volpin
Presentazione di L. Turchi della personale degli artisti Giancarlo Rampazzo e Alberto Volpin alla Galleria d’Arte Minelli.

Castion (Belluno), Biblioteca della Scuola Primaria Valeriano, 14 marzo 2011
A merenda con l’autore.
Azzurrina di Montebello. Magia e castelli. Sogno e realtà. Presentazione per laboratorio, di L. Turchi, su proposta dell. Avv. Innocenzo Megali.

2010-2011

Pordenone, Palazzo Cossetti, 10 dicembre 2010-28 febbraio 2011
Alessandro Milesi. L’anima nel colore, l’eleganza nel ritratto
Curatela della mostra e allestimento di L. Turchi (coaudiuvata dalla Banca FriulAdria Credit Agricole, referenti Giovanni Lessio, Carla Del Ben). Collaborazione di Giampiero Pacifico (Associazione Museo Sandro Massimini) e di Luciano Franchi. Catalogo Alessandro Milesi. L’anima nel colore. l’eleganza nel ritratto di L. Turchi (Edizioni Zel, Quinto di Treviso 2010).
 
Limena, Oratorio e Barchessa Valmarana, 19 settembre 2010
Il Risveglio dell’Arte 2010
L. Turchi presidente e critica dell’arte della giuria del Premio di arte contemporanea (pittura, acquerello-scultura) di Limena (Pd) Il Risveglio dell’Arte 2010 (catalogo Imprimenda, Limena 2011). Un evento promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Limena (sindaco Giuseppe Costa, assessore Stefano Toubai B.), con la collaborazione di Pro Loco Limena, Protezione Civile di Limena, Le Botteghe di Limena, Associazione I Giovani del Brenta, Polizia Municipale.
In Giuria del Premio: Oscar Breda; Marisa Fracon; Susi Masiero; Paolo Parisato; Rita Pierangelo; Bruno Trevellin; Luisa Turchi; Franco Zago; Silvio Zago. Artisti premiati: Enzo Barbon, Gilberto Sartori, Ferruccio Ritossa, Giorgia Carraro, Mattia Trotta, Fabio Bragato, Paolo Marchesini. Menzionati: Andrea Clementi, Gian Manet, Vittorio Marchesi, Marcello Milani, Rachidiej Xristo, Daniela Zocca.

2010

Stra, Venezia, Museo Nazionale di Villa Pisani, 28 marzo -26 settembre 2010
Ottocento veneziano
Schede e biografie degli artisti [Ippolito Caffi, Guglielmo Ciardi, Oreste Da Molin, Michelangelo Grigoletti, Alessandro Milesi, Antonio Rotta] di L. Turchi in Ottocento veneziano, mostra tenutasi a Villa Pisani di Stra, a cura di Myriam Zerbi, curatrice del catalogo (Allemandi, Torino, 2010). Esposizione promossa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso, con la collaborazione di Regione del Veneto e Accademia di Belle Arti di Venezia; organizzazione di Munus con Veneto Cultura.

2008-2009

Verona, Istituto Tecnico Industriale Statale Guglielmo Marconi 2008-2009
Laboratorio di scrittura creativa con libro Writendiari
L. Turchi conduce un laboratorio di scrittura creativa incentrato sulle problematiche giovanili (anoressia, droga, abuso di alcool, razzismo, cattivo uso di internet) con pubblicazione del libro Writendiari, a cura di L. Turchi e Annalisa Tiberio (MIUR-USR Veneto), in collaborazione con la Consulta Provinciale Studentesca di Verona. (ED Color, Villafranca di Verona, per il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca, Ufficio Scolastico regionale per il Veneto, Ufficio Scolastico provinciale di Verona, 2009).

2008

Riva del Garda, 10 Convegno internazionale FISV-Federazione Italiana Scienze della Vita, 24-27 settembre 2008
Non solo genetica-Ferruccio Ritossa
L. Turchi è curatrice della mostra personale di sculture Non solo genetica di uno dei più noti genetisti italiani, Ferruccio Ritossa, con relativa conferenza Riflessioni sull’estetica del vivente nel bipolarismo arte-scienza: le creazioni artistiche di Ferruccio Ritossa (Reflections on the Aesthetics of the living in Art-Science bipolarism: Ferruccio Ritossa’s artistic creations), nell’ambito del 10 Convegno internazionale FISV-Federazione Italiana Scienze della Vita tenutosi a Riva del Garda nel 2008.

2007-2008

Folgaria (Trento), Biblioteca Cesare Musatti e Scuola Secondaria “Pia Rella” febbraio-giugno 2008
Folgaria e dintorni - guida
Laboratorio condotto da Luisa Turchi, per la realizzazione di una guida “Folgaria e dintorni” scritta dai ragazzi della II classe della Scuola Secondaria di primo grado “Pia Rella” di Folgaria (dirigente scolastico Sandra Sandri), con la collaborazione dell’insegnante Rosa Perla e di Tiziano Togni, bibliotecario della Biblioteca Cesare Musatti di Folgaria, nel corso dell’anno scolastico 2007-2008.

Folgaria (Trento), Biblioteca Cesare Musatti e Scuola Secondaria “Pia Rella” 2007-2008
Scrivinventa con…l’autrice
Dopo un progetto di lettura e scrittura realizzato con la collaborazione dell’insegnante Alessandra Aceto e dei ragazzi della II classe della Scuola Secondaria di primo grado “Pia Rella” di Folgaria (dirigente scolastico Sandra Sandri), e di Tiziano Togni, bibliotecario della Biblioteca Cesare Musatti di Folgaria, nel corso dell’anno scolastico 2006/2007, L. Turchi cura l’Antologia Scrivinventa con... l’autrice (Biblioteca comunale C. Musatti, Publistampa, Trento, gennaio 2008), raccolta di racconti e poesie di studenti, la cui copertina viene illustrata da Maria Gianola, con il patrocinio del Comune di Folgaria e della Cassa Rurale di Folgaria.

2007

Folgaria (Trento), Scuola Primaria Simone Lauton, 26 novembre e 13 dicembre 2007
Laboratorio Santa Lucia
Laboratorio per classi prime e seconde: come si festeggia Santa Lucia nel mondo e il significato della Luce. Storia, esercizi pratici, giochi. In collaborazione con le insegnanti ed il bibliotecario Tiziano Togni della Biblioteca Cesare Musatti di Folgaria.

Venezia, Fondazione di Venezia ed ICARE International Center for Art Economics, 16 febbraio 2007-30 giugno 2007
Attività di comunicazione, ufficio stampa, progetti per Fondazione di Venezia, segreteria e catalogazione libri in Biblioteca Icare. - Fondazioni, politiche immobiliari e investimenti nello sviluppo locale
Per la Fondazione di Venezia, referente dott. Fabio Achilli e dott. Antonio Rigon, ha lavorato con incarichi di ufficio stampa, comunicazione, e nel settore progetti ha collaborato al reperimento materiali, editing, stesura/correzione testi in veste di coordinatrice editoriale con Fabio Achilli, per il volume Fondazioni, politiche immobiliari e investimenti nello sviluppo locale (Fondazione di Venezia/Marsilio Venezia, 2007) a cura di Antonio Rigon, Francesco Sbetti, pubblicazione incentrata sulle fondazioni italiane e sui loro progetti legati al mondo dell’arte e del sociale. Per Icare, referenti Gianfranco Mossetto e Marilena Vecco, ha lavorato in biblioteca, con funzioni di segreteria, correzione testi, catalogazione di libri.
 
Mestre- Venezia, Cooperativa Terre in Valigia, Cooperativa La Bricola, 2007
Le radici e le ali. La conquista della libertà dentro e fuori di noi.
Per il Comune di Venezia e con la Cooperativa Terre in Valigia di Valentina Medda e Marco Munari, e Cooperativa La Bricola, svolge nel 2007 in comunità alloggio, percorsi didattici di lettura/scrittura/discussione di testi inerenti a tematiche di solidarietà e integrazione italiani-stranieri sul territorio italiano, per il raggiungimento di un’autonomia e crescita personale, unitamente ad attività di promozione e supporto per l’affido familiare di minori stranieri non accompagnati. Il laboratorio si inserisce all’interno di un più vasto progetto della Regione Veneto sull’Affido e sociale.

Vittorio Veneto (Tv), Istituto Comprensivo Statale Vittorio Veneto II, 2007
Laboratorio Azzurrina di Montebello
Laboratorio Azzurrina di Montebello. Magia e castelli, sogno e realtà”, ciclo di presentazioni condotto da Luisa Turchi e insegnanti, fra le quali Elena Ferrari, presso la Scuola G. Pascoli, Scuola A. Parravicini (classi prime, seconde e terze) il 27 febbraio 2007; Scuola Primaria Marco Polo (classi prime, seconde e terze), il 13 marzo 2007; Scuola Primaria A. Manzoni e Scuola Primaria F. Crispi (classi prime, seconde e terze), il 3 aprile 2007.

2006-2007

Venezia, Casa Editrice Cicero di Stefano Bortoli e Fondazione di Venezia, 16 febbraio 2006-16 febbraio 2007
Stage con Università di Ca’ Foscari
Obiettivi del tirocinio di L. Turchi: Esperienze di lavoro editoriale e attività di comunicazione e Ufficio Stampa [per la casa editrice Cicero, editing di volumi illustrati e di saggistica fra i quali L’Atlante degli Ambiti di interesse naturalistico della provincia di Venezia (Cicero 2006), Carlo Scarpa e l’acqua (Cicero 2006) e per la Fondazione di Venezia, che promuove interventi nel campo della cultura, della formazione e della ricerca scientifica, attività di comunicazione-ufficio stampa, correzione bozze bilanci].

2006

Valeggio sul Mincio (VR), Istituto Comprensivo G. Murari, 23 novembre 2006
La Mostra del Libro-Scuola Secondaria Jacopo Foroni
Evento organizzato all’interno della Mostra del Libro (21-22-23-24-25) novembre 2006, presso la Scuola Primaria C. Collodi, presentazioni di libri adatti dai 5 ai 14 anni, animazione, con la partecipazione di Annalisa Tiberio, L. Turchi.

Venezia, Spazio Eventi Mondadori, 21 aprile 2006
Incontri con l’autore. Azzurrina di Montebello. Magia e castelli, sogno e realtà. Conferenza “Incontri con l’autore. Azzurrina di Montebello. Magia e castelli, sogno e realtà: dalla fiaba al romanzo per ragazzi”, di Luisa Turchi con la psicologa e psicoterapeuta Cecilia Dolcetti Pasotto. Evento in collaborazione con il Comune di Venezia, Assessorato alle Politiche giovanili e pace, Archivio Giovani Artisti.

2005

Genova, Artemis Edizioni, 2005
Azzurrina di Montebello
Viene pubblicata Azzurrina di Montebello (Artemis Edizioni, Genova 2005), di L. Turchi, con illustrazioni di Marco Paci, fiaba ispirata alla storia di Guendalina ˗ bambina albina soprannominata Azzurrina nel Medioevo ˗ il cui fantasma è legato ancora oggi alla Rocca di Montebello in Emilia Romagna.

2004

Pavia, I Fiori di campo, 2004
Vacanze a Castlempton
Esce Vacanze a Castlempton (Edizioni I Fiori di Campo, Pavia 2004), romanzo per ragazzi di L. Turchi, con illustrazioni di Andrea Mangolini.

Associazioni

Venezia, Fai (Fondo Ambiente Italiano)
L. Turchi è iscritta al FAI dal 02 / 01 / 2006.

Premi
 
Savona, Sala Rossa del Palazzo Comunale di Savona, 7 giugno 2007
Concorso nazionale Zacem -La lezione di musica
Il racconto La lezione di musica di L. Turchi si aggiudica il Primo premio al “Concorso nazionale Zacem” a Genova, sezione racconto a tema (“Gli Anziani, l’Amore, l’Arte”) ed è pubblicato nel libro Decennale 2, a cura di Renata R. Zargar e dell’Associazione Culturale Savonese Zacem (Tipolitografia Valbormida di Cengio 2007). In Giuria del Premio: Giacomo Abbate, Rosanna Balocco Bassetti, Nicolò G. B. Besio, Anna Maria Faldini, Ines Gastaldi Carretto, Afra Guttuso, Cristina Mantisi, Domenica Piccardo, Mariella Relini, Lidia Risi, Rosanna Tarsilli, Elisa Terribile, Aurelia Trapani, Renata Rusca Zargar. Con il patrocinio della Provincia di Savona, Comune di Savona, Radio Savona Sound.
 
Venezia, Coop 2007
Concorso nazionale Coop for Words-Un quadro e un libro
L. Turchi partecipa al Concorso nazionale “Coop for Words 2007” di Venezia, sezione Storie brevi, con Un quadro e un libro.

Venezia, Subway 2007
Concorso Nazionale Subway- Un sasso senza storia
Il racconto breve Un sasso senza storia di L. Turchi è finalista al “Concorso nazionale Subway” Under 35, Venezia 2007.

Lugo, Ravenna, Teatro Rossini, 7 ottobre 2006
Premio Internazionale Una Favola per la Pace-L’Albero di Selim
 
L. Turchi è finalista al Premio Internazionale “Una favola per la Pace 3a edizione”, presidente onorario la scrittrice Dacia Maraini, promosso dalla città di Lugo, Provincia di Ravenna, Università degli Studi di Bologna, MIUR, International Peace Bureau, U.N.E.S.C.O e Croce Rossa Italiana. Riceve dal presidente Maurizio Roi e dal direttore Alberto Barbero, durante la Cerimonia ufficiale di Premiazione al Teatro Rossini di Lugo, un premio speciale del Comune di Fusignano con il racconto L’Albero di Selim, pubblicato nell’Antologia del Premio (gennaio 2007). In Giuria del Premio: presidente Daniele Serafini (scrittore); membri: Susanna Agostini (presidente Commissione Politiche Sociali del Comune di Firenze); Emilio Bianchi (giornalista); Menotti Giusti (regista); Nicoletta Livraga (vincitrice della Prima edizione del Premio); Elena Magni (vincitrice della Seconda edizione del Premio); Eleonora Mappa (critico). Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica Italiana, concede al Premio Letterario Internazionale “Una Favola per la Pace” la propria medaglia (1 ottobre 2006).
 
Roma, Agenzia Il Segnalibro SRL, 2006
Il Segnalibro-Ventiquattrore
Il racconto Ventiquattrore di L. Turchi si aggiudica il 2° posto nel concorso “Trentarighe Short Stories”, indetto dall’Agenzia “Il Segnalibro”, 2006.

Parma, Monte Università Parma Editore 2006
Rivista La Luna di Traverso- Il Puparo
L. Turchi partecipa al concorso indetto dalla rivista letteraria “La Luna di traverso”, edita dalla Casa Editrice Monte Università Parma, in collaborazione con l’Archivio Giovani Artisti del Comune di Parma e con l’Assessorato ai Servizi Sociali, il cui tema è “Segnali”. Viene premiata con il racconto Il Puparo, pubblicato nella rivista “La Luna di Traverso” (Segnali), n. 15, 2006, MUP (Monte Università Parma Editore 2006).

Modica, Moak 2004
Premio Caffè Letterario Moak 2004-Caffè Michelangelo
Caffè Michelangelo di L. Turchi è finalista al Premio “Caffè Letterario Moak, Modica”, e viene pubblicato nell’antologia del Premio, I racconti del caffè (Arti Grafiche Motta, Ragusa 2005). Presidente di giuria, Roberto Alajmo (scrittore, finalista Premio Strega 2003), giurati: Franco Antonio Libero Belgiorno (scrittore e giornalista); Dora Muccio (scrittrice); Giuseppe Pitrolo (critico letterario); Pippo Puma (poeta).

Pavia, I Fiori di campo, 2004
Premio I Fiori di Campo Un romanzo per ragazzi 2004- Vacanze a Castlempton
Vacanze a Castlempton di L. Turchi, romanzo per ragazzi, viene premiato nel Concorso “Premio I Fiori di campo Un romanzo per ragazzi 2004” indetto dalla stessa casa editrice, e pubblicato (Edizioni I Fiori di Campo, Pavia 2004).

Pavia, I Fiori di campo, 2004
I Racconti di Natale
L. Turchi partecipa al Premio Letterario Nazionale “Racconti di Natale I Ed. I Fiori di Campo”, classificandosi al 2° posto con la favola L’Albero di Natale di Briciola, pubblicato nell’Antologia Racconti di Natale (Edizioni I Fiori di campo, Pavia 2004).

Rimini, Fo’ 1999
Premio Letterario Rimini raccontata dai riminesi
L. Turchi si qualifica come giovane finalista con targa di riconoscimento e pubblicazione (allegato del “Fò”, n. 1123, dell’8/11/99) nel Concorso Letterario “Rimini raccontata dai riminesi”, indetto dall’Assessorato alla Cultura di Rimini, con il racconto storico Templum, sulla costruzione del Tempio Malatestiano nell’epoca di Sigismondo Malatesta e Leon Battista Alberti.

Ordini

Roma, MiBACT (da gennaio 2020)
Iscrizione Elenco Professionisti dei Beni Culturali
L. Turchi è iscritta all’Elenco dei Professionisti dei Beni Culturali del Ministero dell’Istruzione, dal 13.1.2020, profilo storico dell’arte.

Venezia, Ordine dei Giornalisti del Veneto ODG (dal marzo 2009)
Iscrizione Albo
Da marzo 2009, L. Turchi è Giornalista pubblicista dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto.

L. Turchi è Direttore responsabile del magazine “Endurista”.
Scrive prevalentemente articoli e recensioni sul tema dell’arte e delle mostre, come collaboratrice e giornalista freelance.
Fra i giornali e riviste in cui compaiono suoi articoli pubblicati, in ordine alfabetico: “Arte In” (bimestrale); “Corriere del Veneto” (quotidiano); “Endurista” (mensile);Finnegans” (trimestrale); “Il Massimiliano” (trimestrale); “In Arte. Multiversi” (periodico); “Venezia Musica e dintorni” (bimestrale); “VeNews” (mensile).

Venezia, Archivio Giovani Artisti (2006)
Iscrizione Archivio
Iscrizione di L. Turchi all’Archivio Giovani Artisti di Venezia, come scrittrice.

Percorso accademico

2005

Luisa Turchi
nata a: Rimini (Rn), 05 / 09 / 1975

Laurea V.O. magistrale quadriennale, in Lettere e Filosofia, indirizzo Artistico, all’Università Cà Foscari di Venezia con specializzazione in Storia dell’arte contemporanea, tesi sul pittore veneziano “Alessandro Milesi (1856-1945)” [tesi 110 e lode, relatore lo storico dell’arte e docente a Ca’ Foscari Nico Stringa, correlatore la storica del costume e abbigliamento Doretta Davanzo Poli, discussa in data 27 ottobre 2005, diploma di laurea rilasciato il 20 dicembre 2005, il rettore Pier Francesco Ghetti, il preside della Facoltà prof Luigi Ruggiu, nr. 43079]. Studentessa immatricolata nel 1995. [n. matricola 768288]. Esami del corso di laurea sostenuti: Storia dell’arte contemporanea con iterazione; Geografia; Lingua e Letteratura Inglese; Storia dell’Arte medievale; Letteratura latina; Storia e tecniche dell’Incisione e della Grafica; Storia dell’Architettura; Storia dell’Abbigliamento; Letteratura Italiana; Estetica; Idoneità informatica; Storia e tecnica della Fotografia; Drammaturgia radiofonica teatrale televisiva e cinematografica; Storia Contemporanea; Storia dell’Arte moderna con iterazione; Storia del Cinema; Archeologia e Storia dell’Arte Greco-romana; Storia della Critica d’Arte; Museologia e Storia del Collezionismo; Architettura del Paesaggio. Attestato di frequenza con esito positivo SIS (servizio di italiano scritto) 1996-97, Università Ca’ Foscari di Venezia, il rettore prof. M. Rispoli, il coordinatore prof. F. Bruni.
 
© Copyright LUISA TURCHI - All Rights Reserved - È vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, grafiche e immagini, All images, graphics, projects, and texts are copyright protected
Torna ai contenuti